Banca dello Stato del Cantone Ticino

La Banca dello Stato del Cantone Ticino nasce nel 1915 con lo scopo di promuovere lo sviluppo economico del Cantone e offrire ai ticinesi la possibilità di investire in modo sicuro e redditizio i propri risparmi. Sono trascorsi cento anni dalla sua fondazione, senza che mai BancaStato venisse meno alla sua importante missione, saldamente ancorata nella Legge d’istituzione. In virtù del mandato pubblico ricevuto, l’Istituto beneficia della garanzia dello Stato nell’esercizio delle sue attività.

Da Banca storicamente legata ai crediti ipotecari, il suo ventaglio dei servizi si è costantemente ampliato. Al 31 dicembre 2014 l’Istituto poteva e può ancora offrire, grazie ai suoi 460 collaboratrici e collaboratori presenti in 4 succursali e 14 agenzie sul territorio cantonale, tutti i servizi e i prodotti di una banca universale: dalla concessione di crediti a privati e aziende, al traffico dei pagamenti alla previdenza e all’amministrazione dei patrimoni. La Banca dispone inoltre di un’ampia rete di servizi di banca elettronica e di postazioni bancomat dislocati capillarmente nel Cantone.

 

In un mondo bancario caratterizzato da un contesto economico sempre più incerto, BancaStato si propone ai propri clienti quale partner stabile, fidato e competente in grado di fornire tutti i servizi tipici di una grande banca senza però mai perdere la vicinanza col cliente, tipica di un Istituto fortemente radicato nel territorio. I centri decisionali e di competenza sono situati esclusivamente in Ticino e garantiscono, quindi, comprensione della cultura locale, flessibilità e velocità decisionale, fattori imprescindibili per poter offrire un servizio sempre corrispondente alle esigenze della clientela.

BancaStato, oltre a sostenere l’economia produttiva del Cantone facilitando l’accesso al capitale alle piccole e medie imprese e ai privati ticinesi, supporta attivamente società e associazioni sportive, culturali e di beneficenza. L’Istituto collabora anche con le principali associazioni economiche, industriali, commerciali e artigianali e sostiene l’organizzazione di conferenze e giornate informative su importanti temi d’attualità per gli imprenditori attivi nel nostro Cantone.

Quale Banca Cantonale, BancaStato è membro dell’Unione delle Banche Cantonali Svizzere (UBCS) e usufruisce, quindi, d’importanti collaborazioni a livello nazionale. Ciò le permette di fornire una serie di prodotti particolarmente interessanti e vantaggiosi quali, per esempio, i fondi d’investimento e le soluzioni previdenziali Swisscanto. L’Istituto è intenzionato ad approfondire il più possibile tali collaborazioni in modo da poter sfruttare appieno le sinergie che ne derivano.

Nel 2010 BancaStato è diventata un gruppo acquisendo il controllo della Banca UniCredit (Suisse) Bank SA, ora Axion SWISS Bank SA. Nel corso del 2013 ha ottenuto la totalità di tale controllo.

L’importanza di BancaStato per l’economia ticinese è testimoniata dalla costante progressione della cifra di bilancio che al 31 dicembre 2014 si attestava a 10,8 miliardi di franchi. La somma dei crediti ipotecari ammontava a oltre 7,3 miliardi di franchi, mentre gli altri crediti erogati agli enti pubblici, alle aziende e ai privati si attestavano a 1,7 miliardi di franchi.

Activity Sector

PSP & Payments

Viale H. Guisan 5
6500 Bellinzona

Tel: +41 (0)91 803 77 71
E-mail: salvatore.pecoraro@bancastato.ch

https://www.bancastato.ch/

Salvatore Pecoraro

Marketing & Product Management Director

Banca dello Stato del Cantone Ticino

Keep in touch

The first and only
Swiss Association of
e-Commerce.

info@netcommsuisse.ch

ZÜRICH

Sihlquai 125
8005 Zürich CH
T. +41 (0) 44 500 21 73
@ digitalswitzerland

LUGANO

Via Cantonale 18
6928 Manno CH
T. +41 (0) 91 210 47 36
@ AGIRE Foundation

VAT no.: CHE-485.124.256 IVA

GENÈVE

Blue Box, Chemin du Pré-Fleuri 3
1228 Plan-les-Ouates CH
T. +41 (0) 22 510 71 03
@ Fongit Foundation